Monday, December 11, 2006

MOCA Taipei

Ieri , come ogni weekend di dicembre, il MOCATaipei (Museum of Contemporary Art Taipei) ha dato a disposizione lo spazio di fronte all'ingresso per realizzare dei disegni con gessetti.
Io e mia moglie siamo andati disegnare alcuni personaggi. Uno di questi era Maciste.
Da notare una bambina di quattro anni (in basso a destra nella composizione fotografica) che ha realizzato una serie di disegni molto interessanti e laterali.
Vicino al suo personaggio giallo c'è Mina Chen, una disegnatrice di gioielli che ha vissuto qualche anno a Firenze.

7 comments:

Marco said...

Forti i disegni! Davvero super laterali!
Complimenti a tutti gli artisti (grandi e piccini)! ^___^

Paolo Rui said...

E bravo il nostro MADONNARO LATERALE!
Una carriera nata nell'armadio e che ormai va oltre la piazza, una vera democrazia del pavimento, una cromatologia forense, una grafia silicoidale! E bravo il nostro e brava la nostra Beni, buon divertimento a voi!

Matteo said...

maciste spiaccicato?

Stefano Misesti said...

Era la prima volta che facevo i disegni coi gessetti per terra e mi sono divertito molto! Magari ci vado anche settimana prossima.

hanzo said...

che bella cosa!!!
si vede che vi siete divertiti!

Anonymous said...

MAPORCAEVA! Questa non me l'aspettavo. Un madonnaro italiano a Taipei. Ormai laterale comincia ad andarti quasi stretto! Un abbraccio
fabio

Stefano Misesti said...

Più che madonnaro mi considero macistaro. saluti laterali a tutti.