Tuesday, February 19, 2008

Recensione Maciste - Internazionale 15 febbraio 2008

Mi è giunta una segnalazione di una recensione apparsa su INTERNAZIONALE del 15 febbraio 2008:

MACISTE E ALTRE STORIE - Edizioni BD
4/5


" “Il pianterreno deve essere uno dei punti di riferimento nella vita di ciascuno di noi. Invece è un grave peccato andare troppo spesso al quarto piano.” La società di oggi, assurda e grigia, trasfigurata in immagini poetiche, surrealiste e, prima ancora, dadaiste: in un'era dove il pubblico vuole sempre capire tutto e subito, qui ogni punto di riferimento è ribaltato. Il disegno delicato richiama certi autori del Corriere dei Piccoli di fine anni settanta, un disegno insomma con qualcosa dell'infanzia, in pieno spirito dadaista. Come l'uso abbondante del nonsense, l'essere sovversivo del senso comune. L'apparente levità ne fa anche un fumetto umoristico popolare. Stefano Misesti è un autore in crescita. " (fb)

5 comments:

Lario3 said...

Evvai, mitico, complimentoni... io ti avrei dato 5su 5 :-D

Io ancora mi bullo per aver preso tre stelline su "Fumo di china" (in realtà non mi bullo ma se non lo dico a qualcuno mi dimentico pure io) :-D

CIAO!!!

Stefano Misesti said...

Ciao! e saluti laterali.

Anonymous said...

grande Ste "autore in crescita". l'avevo letta e ne avevo gioito. evviva! fabio g.

Bruno said...

Ho comprato il libro all'ultima edizione di Lucca. A dire la verità credo di averlo fregato a qualcuno, forse ad un amico... o forse è stato lui a regalarmelo, non ricordo. Volevo dirti che ho semplicemente riso per tutto il tempo. Mitico!
;-)
PS= Consiglio vivamente l'ex possessore della copia, di comprarsene un'altra perché ne vale la pena!

Stefano Misesti said...

Grazie Bruno! Sono contento ti sia piaciuto!
Consigliare bene gli amici è una gran cosa. Saluti laterali!