Friday, May 30, 2008

LAVANDINI

Una storia apparsa lo scorso anno sul numero 3 di Mono

2 comments:

mino said...

Grande! Anch'io voglio uno zio così

Stefano Misesti said...

Effettivamente...
Un saluto laterale a te e alla Francia.