Saturday, June 24, 2006

Laterale

Utilizzo questa parola nei miei fumetti da quando alla radio ho sentito una band che definiva "laterale" la propia musica.

7 comments:

emo said...

nooo! perchè l'hai spiegata?! :(

Armin said...

Oddio!!
E' per questo?!

Hahahahaha!!
E' esattamente quello che pensavo!
Non la definizione la l'approccio alla scelta dell'utilizzo costante di questo termine fuoriluogo!!
Stupendo!

Anche Monipodio! ha una storia del genre... he he he..
Armin.

Stefano Misesti said...

Ora mi sento incuriosito sulla la genesi di Monipodio!!

Stefano Misesti said...

Ahah, Emo non essere deluso... va bene non spiegherò perchè uno dei miei personaggi si chiama Boreto. :)

Armin said...

He he he... la oigine Monipodiosa non è un segreto:
Allora... ai tempi giravo con Hannes e volendo fare una rivista autoprodotta io proposi subito "Esfuerzo Projekt". Hannes era ne contrario e ne entusiasta. Comunque 2-3 giorni dopo, Hannes, mi chiama e mi dice: "Senti, una mia amica, girando per il centrocittà, ha trovato una pila di libri vicino al bidone della carta. E' passata a casa mia e me ne ha regalato uno. E' un libro scritto in spagnolo antico. Io l'ho aperto a caso e la prima parola che il mio cervello ha colto (letto) è MONIPODIO. Ti piace come nome per la rivista?". Ed io: "Ah, oh si, è una bella parola rettangolare. Basta che alla fine ci si mette un punto esclamativo. Perchè? Che ne sò. Mi piace.". E Hannes: "Ok."
Solo mesi dopo ci siamo degnati di vedere cosa voleva dire: "Convenio de personas que se asocian y confabulan para fines ilìcitos"
(Incontro tra persone che si associano e confabulano per scopi illeciti).
Ci piaceva.
L'abbiamo tenuto.
Una bella parola rettangolare.

Armin.

Hannes Pasqualini said...

eh si... è andata proprio così... queste cose ce le dobbiamo tenere per quando qualcuno scriverà una nostra biografia... mi immagino bene: Stefano Misesti una biografia laterale oppure Monipodio, una biografia rettangolare... anche se poi la gente tanto non ci crede e dice che ce le siamo inventate tutte perchè ci fa apparire più disinvolti (giusto per usare una parola tua, hihi).

emo said...

@stefano> ormai il mio pianto è laterale.
ho solo il timore che le lacrime - per colpa di armin & hannes - possano diventare rettangolari.
son momenti bui.