Thursday, June 22, 2006

Mondomuto 05 - (Silent world)

Page nr.5

5 comments:

Armin said...

Oh-hooooo!!
Ma questa tavola esprime gli insegnamenti di Chris Ware! Compliments!!

Armin.

Stefano Misesti said...

E' un buon maestro. E' un tipo di narrazione molto interessante per i fumetti muti. saluti laterali!

Armin said...

Caspita!
Ware è un po il maestro di noialtri di Monipodio!. Il prossimo numero sarà improntato su una struttura narrativa che si ispira a quella del sommo. Per i fumetti muti, esiste una piccola casa editrice italiana che porta avanti questo discorso: la Q Press.

Armin.

Stefano Misesti said...

Una piacevole coincidenza!

Hannes Pasqualini said...

sisi... secondo me Chris Ware suddivide la storia del fumetto in precriswariana e postcriswareriana. termini che si prestano benissimo ad essere utilizzati come insulti, tra l'altro. no,comunque Ware è un grande!
e comunque adesso sono veramente curioso di vedere come va avanti questa storia di Mondo Muto!!!